Sei in:  Home | Visite ed Esami | Ossigeno-Ozonoterapia
Condividi

Ossigeno-Ozonoterapia

Che cos'è l'ossigeno-ozonoterapia?

L'ossigeno-ozonoterapia è un trattamento con azione antinfiammatoria e antidolorifica, il trattamento medico prevede l'iniezione di una miscela di ossigeno e ozono nel sangue o nei tessuti e può essere praticata attraverso diverse vie di somministrazione quali infiltrazioni locali sottocutanee, iniezioni intramuscolari e intrarticolari e auto-emoinfusioni. 

Cosa cura l’ossigeno-ozonoterapia?

L’ossigeno-ozonoterapia trova applicazione in numerose patologie a carico dell'apparato osteo-articolare e muscolo-scheletrico con sintomatologia dolorosa, risulta particolarmente indicato nei pazienti con lombosciatalgia, lombocruralgia e cervicobrachialgia dovute a patologie quali l’ernia del disco o protrusione discale. L’ernia del disco e l’artrosi sono i casi di applicazione più comune sia per la diffusione di queste patologie che per la semplicità del trattamento ma soprattutto perché in questi due casi l’efficacia è immediatamente visibile.
Il suo impiego è efficace sia nelle affezioni infiammatorie acute, sia in quelle cronico-degenerative.
L'ossigeno-ozono oltre ad abbassare costantemente la sintomatologia dolorosa, favorisce il rilassamento della fasce muscolari coinvolte con conseguente recupero della flessibilità e funzionalità complessiva. 

Come funziona l’ossigeno-ozonoterapia?

Il trattamento si esegue in ambulatorio e consiste nella somministrazione mediante iniezioni di una miscela di ossigeno-ozono medicale nella zona da cui genera il processo patologico. A seconda della patologia da trattare si hanno differenti vie di somministrazione: 

L'iniezione della miscela di ossigeno-ozono avviene, previa accurata disinfezione, in modo sicuro ed accurato, utilizzando apposite siringhe e filtri antibatterici, garantendo un'adeguata asepsi. Durante l’iniezione il paziente avverte soltanto, per qualche minuto, una sensazione di gonfiore o pesantezza nella zona infiltrata.

Solitamente è necessario sottoporsi ad un ciclo di 10 o 12 sedute della durata di pochi minuti con cadenza bisettimanale, al quale spesso è consigliato associare, soprattutto nei casi di patologia della colonna, trattamenti osteopatici o di rieducazione posturale

L’ossigeno-ozonoterapia ha controindicazioni?

La somministrazione di ossigeno-ozono viene in genere ben tollerata dal paziente. Il trattamento è sicuro, adatto a tutti, non ha effetti collaterali e non interferisce con l’assunzione di farmaci.

Prestazione Prima disponibilità
Ossigeno-Ozono Terapia per prevenzione Covid-19 Entro 2 giorni prenota
Prima visita ossigeno-ozono terapia Entro 3 giorni prenota
Seduta di ossigeno ozono terapia - infiltrazioni Entro 3 giorni prenota
Seduta di ossigeno ozono terapia - trattamento viso Entro 3 giorni prenota
Trattamento con ossigeno-ozono del piede diabetico Entro 3 giorni prenota
Domande frequenti
L'équipe
Sabatini Stefano

Sabatini Stefano

Fisiatra e Specialista in Medicina dello Sport - Ozonoterapeuta

Sabatini Stefano

Sabatini Stefano
Fisiatra e Specialista in Medicina dello Sport - Ozonoterapeuta

Dopo aver conseguito nel 2004 la laurea in medicina e chirurgia con lode presso l’Università degli Studi di Perugia, nel 2006 consegue il diploma di ecografia muscolo scheletrica presso la Scuola Europea di Ecografia Muscolo Scheletrica di Bologna e nel 2008 si specializza sempre con lode in Medicina dello Sport (titolo con equipollenza in Fisiatria ai sensi del DM 19.06.2006 e precedenti) presso l’Università degli Studi di Perugia. È stato medico sociale della Ternana calcio, ha ricoperto il ruolo di direttore sanitario per alcune importanti strutture sanitarie, attualmente collabora con il Centro Italiano Postura in qualità di Fisiatra, dove si occupa anche di esami e valutazioni posturali su pedana baropodometrica, terapia del dolore e ossigeno-ozono terapia

Tassi Anna Paola

Tassi Anna Paola

Direttore Sanitario - Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa - Ozonoterapauta

Tassi Anna Paola

Tassi Anna Paola
Direttore Sanitario - Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa - Ozonoterapauta

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia si specializza nel 2015 in Medicina Fisica e Riabilitativa con lode presso l’Università degli studi di Milano. Socio dell’Associazione Interregionale Nord Est Osteoporosi – ANEOP, Socio Aggregato della Federazione Medico Sportiva Italiana - FMSI e della Società Italiana di Ultrasonologia medica – SIUMB.
Negli anni ha acquisito competenze specifiche in ambito riabilitativo di pazienti amputati, nelle cure palliative e nella riabilitazione del pavimento pelvico nelle problematiche urologiche maschili, uroginecologiche e nella riabilitazione in caso di stipsi e all’incontinenza fecale.
Possiede una lunga esperienza in trattamenti mesoterapici antalgici, infiltrazioni intra articolari nelle affezioni dolorose e degenerative dell’apparato locomotore e di sostegno e nell’ossigeno-ozono terapia.
Dal 2015 è Dirigente medico presso gli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio (ASP IMMeS e PAT) di Milano.
È consulente medico fisiatra del nostro centro dove si occupa di problematiche osteo-articolari e muscolo tendinee, in particolare esegue visite specialistiche fisiatriche, mesoterapia antalgica, infiltrazioni intrarticolari con acido ialuronico, ossigeno-ozono terapia.

Utility e documenti allegati
Notizie correlate
Quiz correlati
Cerca una Specialità
© - Centro Italiano Postura® - Via Vitruvio, 38 | 20124 Milano | P.IVA 07665500968 - Aut. san. ASL - MI n. 84858 del 5/11/2014
Informazione rispondente al D.Lgs n. 70 del 9 aprile 2003. Messaggio informativo diramato nel rispetto delle linea-guida FNOMCeO in attuazione degli art. 55, 56, 57 del Codice di Deontologia Medica. Autodichiarazione trasmessa a FNOMCeO a mezzo pec in data 12/02/2014 prot. nr. 01/MC.
Responsabile del sito: Gianluca Merchich - Sito aggiornato il 17/09/2021 10:57:37