Sei in:  Home | Notizie | Arte in Centro: i disegni di Giovanni Bassi
Condividi

Arte in Centro: i disegni di Giovanni Bassi

07 March 2018 | di: Merchich Luca

Merchich Luca

Merchich Luca
Co-fondatore

Nel 2002 consegue la laurea in Economia e commercio, nel 2005 si trasferisce in Svizzera dove consegue con il massimo dei voti il Master of Advanced Studies in Health Economics and Management presso la Swiss School of Public Health, Università della Svizzera Italiana. Dopo alcuni anni presso l'Ente Ospedaliero Cantonale in Ticino, ritorna in Italia per lavorare come consulente direzionale per Regioni, ASL, strutture sanitarie private e alcuni importanti Atenei italiani. Nel 2013 fonda insieme a Silvia Elia, il Centro Italiano Postura.
Attualmente è docente di Market driven management e di Economia Sanitaria presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca.

 

Arte in Centro: i disegni di Giovanni Bassi

ARTE IN CENTRO - da oggi, e per i prossimi due mesi, al Centro Italiano Postura ospitiamo le opere di Giovanni Bassi.

Giovanni Bassi, architetto, vive e lavora a Milano. Da sempre appassionato al disegno e alla rappresentazione sfrutta ogni occasione per avvicinarsi a questa attività fin dall’età della formazione. Nei viaggi giovanili, che lo portano ad esplorare le città, i paesaggi, le architetture, inizia ad annotare e schizzare appunti sul taccuino. All’inizio sono disegni veloci realizzati a penna e matita, strumenti semplici e senza mediazione, utili a trovare il veloce segno che rappresenti e fissi delle forme e degli attimi. Col tempo la curiosità lo porta a commentare ciò che disegna e a cambiare sguardo introducendo colori, effetti e tecniche di cui man mano si appropria come autodidatta. Recentemente approfondisce maggiormente la passione per la pittura e parallelamente all’attività di progettista sviluppa una ricerca che lo porta ad affrontare alcuni temi legati sempre alla sperimentazione di tecniche pittoriche tradizionali. Cosi, partendo dall’ esercizio autonomo o legato alla pratica dell’architetto si delinea col tempo un lavoro più ambizioso che trova spazio e si racconta nella prima mostra personale “Sbrodeghezzi” tenutasi a Milano nel 2017 (spazio Changing Lenses). Questi lavori sono di fatto dei fermo immagine di un’evoluzione in fieri. Sono la trasformazione degli schizzi dell’architetto in qualcosa di nuovo che necessariamente cambia nel significato. I temi più cari sono i momenti di svago estivo ( marine, porti, barche, navi ) o la ricerca di caratteri di figure umane vagamente misteriose e stranianti, personaggi in posa in gruppo o in solitudine nell’ombra di interni familiari indefiniti.

Un ringraziamento particolare va invece all'artista che lo ha preceduto, Joel Itman che presto riavremo ospite con le sue splendide opere.

Siete tutti invitati a visitare la mostra (ingresso libero) negli orari di apertura del poliambulatorio. 

  • Currently 4.5/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

4.5 su 5 da 2 voti
Cerca una Specialità
©2009-2017 - Centro Italiano Postura® - Via Vitruvio, 38 | 20124 Milano | P.IVA 07665500968 - Aut. san. ASL - MI n. 84858 del 5/11/2014
Informazione rispondente al D.Lgs n. 70 del 9 aprile 2003. Messaggio informativo diramato nel rispetto delle linea-guida FNOMCeO in attuazione degli art. 55, 56, 57 del Codice di Deontologia Medica. Autodichiarazione trasmessa a FNOMCeO a mezzo pec in data 12/02/2014 prot. nr. 01/MC.
Responsabile del sito: Gianluca Merchich - Sito aggiornato il 15/06/2018 13.36.00