Sei in:  Home | Blog | Dormire bene nonostante il caldo si pu˛!
Condividi

Dormire bene nonostante il caldo si pu˛!

06 July 2018 | di: Elia Silvia

Elia Silvia

Elia Silvia
Osteopata M.R.O.I.

Dopo aver conseguito il diploma di Osteopata presso l'Istituto Superiore di Osteopatia di Milano e conseguito il Bachelor of Science in Osteopathy presso la University of Wales di Cardiff (UK) il 24/09/2002, si specializza in posturologia e osteopatia pediatrica. Da oltre dieci anni è membro del Registro degli Osteopati d'Italia, iscritta al nr. 669. Iscritta all'Associazione Italiano Massoterapisti.
Il 28/02/2003 riceve dal Registro degli Osteopati d’Italia la Menzione per la sua tesi dal titolo “Espansione progressiva del palato con Quad helix e rilasciamento suturale su pazienti in crescita. Uno studio sperimentale”. Dopo aver collaborato con diverse strutture private su tutto il territorio nazionale e collaborato in qualità di relatrice in diversi corsi e seminari sull’osteopatia, dà vita nel 2009 al Centro Postura Osteopatico. Oggi è co-fondatrice e amministratore del Centro Italiano Postura.
 

Dormire bene nonostante il caldo si pu˛!

Dormire bene senza climatizzatore acceso si può, a patto che si rispettino alcune semplici regole:

  1. Non dormite nudi, un pigiama di cotone leggero o una canotta aiutano ad assorbire il sudore che può rendere difficile il sonno.
  2. Una doccia fresca (o tiepida, meglio a 37 gradi) abbassa la temperatura corporea e inoltre libera la pelle dal sudore. In alternativa immergete i piedi nell’acqua fredda per avere una sensazione generale di freschezza.
  3. Evitate di rannicchiarvi, di solito la temperatura dell’aria è inferiore a quella del vostro corpo, tenendo braccia e gambe leggermente aperte si riduce il calore corporeo.
  4. Prediligete cibi freschi e leggeri ed evitate alcolici e caffeina prima di andare a dormire. Una cena leggera sarà più facile da digerire e favorirà il buon sonno.
  5. Evitate di cucinare utilizzando il forno per non riscaldare ulteriormente l’ambiente.
  6. Bevete sempre un bicchiere di acqua poco prima di andare a letto anche se è importante bere durante tutta la giornata per mantenere la giusta idratazione.
  7. Spegnete tutte le luci e ricaricate smartphone e tablet lontano dalla camera da letto, producono calore.
  8. Durante il giorno, dopo aver fatto cambiare aria alla stanza, tieni le finestre chiuse fino a sera. Se le finestre sono esposte al sole chiudi tapparelle o persiane. In questo modo manterrai la casa più fresca.
  9. In alternativa al climatizzatore si può utilizzare un deumidificatore che abbassa notevolmente la temperatura percepita.
  • Currently 5/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

5 su 5 da 1 voti
Cerca una Specialità
Visite ed Esami per te
©2009-2017 - Centro Italiano Postura® - Via Vitruvio, 38 | 20124 Milano | P.IVA 07665500968 - Aut. san. ASL - MI n. 84858 del 5/11/2014
Informazione rispondente al D.Lgs n. 70 del 9 aprile 2003. Messaggio informativo diramato nel rispetto delle linea-guida FNOMCeO in attuazione degli art. 55, 56, 57 del Codice di Deontologia Medica. Autodichiarazione trasmessa a FNOMCeO a mezzo pec in data 12/02/2014 prot. nr. 01/MC.
Responsabile del sito: Gianluca Merchich - Sito aggiornato il 13/11/2018 10.08.06