Sei in:  Home | Blog | Celiachia: il test del DNA evita la biopsia nei bambini
Condividi

Celiachia: il test del DNA evita la biopsia nei bambini

22 January 2018 | di: Merchich Luca

Merchich Luca

Merchich Luca
Co-fondatore

Nel 2002 consegue la laurea in Economia e commercio, nel 2005 si trasferisce in Svizzera dove consegue con il massimo dei voti il Master of Advanced Studies in Health Economics and Management presso la Swiss School of Public Health, Università della Svizzera Italiana. Dopo alcuni anni presso l'Ente Ospedaliero Cantonale in Ticino, ritorna in Italia per lavorare come consulente direzionale per Regioni, ASL, strutture sanitarie private e alcuni importanti Atenei italiani. Nel 2013 fonda insieme a Silvia Elia, il Centro Italiano Postura.
Attualmente è docente di Market driven management e di Economia Sanitaria presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca.

 

Celiachia: il test del DNA evita la biopsia nei bambini

Il numero di bambini affetti da celiachia e quindi dalla impossibilità di consumare glutine è in continuo aumento e sino a poco tempo fa per diagnosticare la malattia era necessario sottoporre il bambino ad una gastroscopia con biopsia per prelevare una piccola porzione di villi intestinali da analizzare. Il Protocollo di diagnosi e follow-up della celiachia (GU n.191 19/8/2015) del Ministero della Salute esclude l’obbligo di sottoporre i pazienti pediatrici alla biopsia se è riscontrata la predisposizione genetica alla malattia e se gli anticorpi (anti-tranglutaminasi e anti-endomisio) sono almeno dieci volte superiori ai valori soglia.
Questo approccio rapido, sicuro, veloce rende più facile la diagnosi di celiachia e meno traumatico l’impatto sui bambini infatti per eseguire il test genetico per la celiachia è sufficiente un piccolo campione di saliva da prelevare con un tampone.
Le linee guida ribadiscono l’importanza diagnostica del test genetico (identificazione degli alleili HLA) e del suo valore predittivo negativo, poichè la negatività per entrambi gli aplotipi (DQA e DQB) rende decisamente improbabile la diagnosi di celiaca e inutile lo screening successivo.

  • Currently 5/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

5 su 5 da 1 voti
Cerca una Specialità
©2009-2017 - Centro Italiano Postura® - Via Vitruvio, 38 | 20124 Milano | P.IVA 07665500968 - Aut. san. ASL - MI n. 84858 del 5/11/2014
Informazione rispondente al D.Lgs n. 70 del 9 aprile 2003. Messaggio informativo diramato nel rispetto delle linea-guida FNOMCeO in attuazione degli art. 55, 56, 57 del Codice di Deontologia Medica. Autodichiarazione trasmessa a FNOMCeO a mezzo pec in data 12/02/2014 prot. nr. 01/MC.
Responsabile del sito: Gianluca Merchich - Sito aggiornato il 30/07/2018 16.59.44