Sei in:  Home | Blog | Influenza: I virus si combattono anche con l’alimentazione
Condividi

Influenza: I virus si combattono anche con l’alimentazione

giovedě 10 settembre 2020 | di: De Flaviis Francesca

De Flaviis Francesca

De Flaviis Francesca
Biologo Nutrizionista

Laureata nel 2009 in Scienze Biologiche (indirizzo fisiopatologico) presso l’Università degli Studi dell’Aquila e nel 2012 in Biologia Applicata alle Scienze della Nutrizione, con il massimo dei voti, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il percorso accademico acquisisce conoscenze in nutrizione clinica e preventiva presso il Dipartimento di Medicina Predittiva e per la Prevenzione-Campus Cascina Rosa di Milano. Nel 2012 consegue l’abilitazione all'esercizio della professione di Biologo e nel 2013 si iscrive all’ ordine Nazionale dei Biologi sezione A (AA_067860). Nel 2017 perfeziona le sue conoscenze in Nutrizione e Longevità presso il Dipartimento di Medicina e Specialità Mediche (Di.M.I), il Genoa Aging and Longevity Center (G.A.L.C.) e la Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche dell'Università degli Studi di Genova. Esercita la libera professione come Biologa Nutrizionista presso il Centro Italiano Postura.

Influenza: I virus si combattono anche con l’alimentazione

L’estate ci ha quasi abbandonato e quest'anno l'autunno e la stagione invernale ci preoccupano più del solito sia per SARS-CoV-2, che per il ritorno di tutti quei malanni legati a virus influenzali e parainfluenzali. Tutti ci chiediamo come comportarci in questo momento difficile caratterizzato da insicurezza e incertezza; Se da un lato siamo consapevoli su alcune misure da adottare come l’utilizzo di mascherine, l’igiene delle mani ed il distanziamento sociale, dall’altro non siamo altrettanto consapevoli sull'importanza dell'alimentazione da seguire. È necessario un piano nutrizionale vario e adeguato nella qualità e quantità e proprio l'attenzione alla varietà, alla quantità ed al consumo di prodotti di stagione ci permette di non avere carenze o eccessi. Senza dimenticarci del nostro intestino e del suo microbiota importantissimi per l'intero organismo e per l'efficienza del nostro sistema immunitario.
Particolare attenzione va riservata non solo ai macronutrienti (glucidi, proteine e grassi tra cui gli acidi grassi polinsaturi) ma anche ai micronutrienti quali vitamine (tra cui la C e la D), sali minerali, ferro e zinco solo per citarne alcuni. Non devono mai mancare verdure come radicchio (fonte di quercetina), sedano, verze, carote, spinaci, cipolle rosse, cavolfiori; frutta secca quali mandorle e noci nelle giuste quantità e frutta come mele, kiwi ed agrumi.
Spesso anche un’alimentazione corretta però non è sufficiente e diventa fondamentale ricorrere ad un’integrazione specifica (vitamine, sali minerali e probiotici). Naturalmente non tutti gli integratori sono uguali, per questo motivo è consigliabile affidarsi ad un bravo nutrizionista considerando anche che alcuni alimenti interferiscono con il loro assorbimento.

 

Potrebbe interessarti anche:
Autunno: come affrontare i sintomi del cambio di stagione
Dieta metabolomica: e tu che tipo alimentare sei?
 

  • Currently 5/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

5 su 5 da 1 voti
Cerca una Specialità
©2009-2017 - Centro Italiano Postura® - Via Vitruvio, 38 | 20124 Milano | P.IVA 07665500968 - Aut. san. ASL - MI n. 84858 del 5/11/2014
Informazione rispondente al D.Lgs n. 70 del 9 aprile 2003. Messaggio informativo diramato nel rispetto delle linea-guida FNOMCeO in attuazione degli art. 55, 56, 57 del Codice di Deontologia Medica. Autodichiarazione trasmessa a FNOMCeO a mezzo pec in data 12/02/2014 prot. nr. 01/MC.
Responsabile del sito: Gianluca Merchich - Sito aggiornato il 03/12/2020 13:13:37