Sei in:  Home | Visite ed Esami | Ostetricia e Ginecologia
Condividi

Ostetricia e Ginecologia

Ostetricia

L'ostetricia è una specializzazione della medicina che si occupa dell'assistenza alla donna durante la gravidanza, il parto ed il puerperio.

Nel nostro Centro l’ostetrica si occupa anche della riabilitazione del pavimento pelvico: un insieme di tecniche specifiche che mirano alla correzione di una disfunzione, quale l'incontinenza fecale e urinaria, dolore perineale cronico, disturbi della funzione evacuativa.

Ginecologia

La ginecologia è una branca della medicina che si occupa talvolta della fisiologia, ma soprattutto della patologia inerenti all'apparato genitale femminile.
Si avvale della figura professionale del medico specializzato in ginecologia e ostetricia detto medico ginecologo, che si occupa della donna in tutte le fasce d'età, dalla pubertà, nel periodo fertile, in menopausa e nella postmenopausa. La ginecologia si occupa anche delle problematiche legate alla sfera riproduttiva ed alle tecniche di fecondazione assistita.

Prestazione Prima disponibilità
Colposcopia Entro 3 - 5 giorni prenota
Consulenza per visione esami Entro 3-5 giorni prenota
Ecografia monitoraggio ovulazione Entro 2-3 giorni prenota
HPV-ricerca con genotipizzazione Entro 3-5 giorni prenota
Inserimento IUD (spirale) Entro 3-5 giorni prenota
Inserimento pessario vaginale Entro 3-5 giorni prenota
Pap test Entro 3-5 giorni prenota
Pap test+ ricerca HPV associata Entro 3-5 giorni prenota
Polipectomia + esame istologico su 1 biopsia Entro 3-5 giorni prenota
Prima visita patologia vulvare Entro 3-5 giorni prenota
Screening ginecologico Entro 3-5 giorni prenota
Tampone cervicale o uretrale Entro 3-5 giorni prenota
Tampone su singolo patogeno Entro 3-5 giorni prenota
Tampone vaginale Entro 3-5 giorni prenota
Tampone vagino rettale Entro 3-5 giorni prenota
Visita di controllo patologia vulvare Entro 3-5 giorni prenota
Visita ginecologica + ecografia + pap test Entro 3-5 giorni prenota
Visita ginecologica + pap test Entro 3-5 giorni prenota
Visita ginecologica + tampone cervicale o uretrale Entro 3-5 giorni prenota
Visita ginecologica + tampone vaginale  Entro 3-5 giorni prenota
Visita ginecologica con ecografia Entro 3-5 giorni prenota
Visita ginecologica di controllo Entro 5 giorni prenota
Visita infertilità + ecografia Entro 3-5 giorni prenota
Visita infertilità + ecografia + pap test Entro 3-5 giorni prenota
Visita infertilità + pap test Entro 3-5 giorni prenota
Visita per contraccezione di emergenza  Entro 2-3 giorni prenota
Domande frequenti
  • E' importante per garantire e migliorare la continenza urinaria e fecale, per trattare il dolore pelvico, per avere una vita sessuale soddisfacente, per prevenire l’insorgenza o l’aggravamento dei prolassi, per aiutare le donne prima e dopo il parto e soprattutto per riprendere consapevolezza del proprio corpo.

  • I muscoli perineali rappresentano una struttura fondamentale per il sostegno e il contenimento degli organi e dei visceri(in particolare vescica, utero, retto), garantiscono la continenza urinaria e fecale, permettono una buona attività sessuale, un sostegno per il feto durante la gravidanza e un corretto svolgimento del parto.

  • Fra le cause più frequenti troviamo sicuramente lavori pesanti, tosse cronica e stipsi cronica, obesità, gravidanza e parto oltre ad età e menopausa.

  • Si può presentare con una sensazione di peso al basso ventre o in vagina (spesso alla fine della giornata, dopo aver lavorato o essere state in piedi a lungo) e se trascurato può evolvere in una protrusione nel canale vaginale. Inoltre si può verificare una difficoltà nella minzione (come se avvenisse in modo incompleto e necessitasse di una spinta per agevolare lo svuotamento) e un senso di fastidio durante il rapporto sessuale.

  • L’incontinenza femminile può svilupparsi lentamente col passare degli anni ma spesso è conseguenza di un trauma fisico, della gravidanza e del parto o di un prolungato stress emotivo. I muscoli pelvici perdono elasticità (ipotono/ipertono) e non sono più in grado di garantire il contenimento.

  • E’ un dolore che la donna avverte all’introito vaginale durante la penetrazione o nella vagina durante un rapporto sessuale in posizioni dove la penetrazione è profonda. Le cause piu’ frequenti possono essere: cicatrici (episiotomia o lacerazione da parto), interventi chirurgici vaginali, malattie croniche intestinali, endometriosi, vaginiti ricorrenti, cistiti ricorrenti, vaginismo, menopausa oltre a fattori psicologici.

L'équipe
Chirico Anna

Chirico Anna

Ostetrica

Chirico Anna

Chirico Anna
Ostetrica

Ostetrica di riferimento del nostro Centro per la riabilitazione uroginecologica-proctologica-del dolore pelvico. Nel 1986 consegue il diploma di Infermiera professionale, successivamente nel 1989 ottiene il diploma con lode in Ostetricia presso l’Università degli Studi di Sassari. Dal 2004 è responsabile dell'Ambulatorio di Riabilitazione del pavimento pelvico presso l'Ospedale Macedonio Melloni – Fatebenefratelli di Milano, coordinatrice e docente dei Corsi di Accompagnamento alla nascita e alla genitorialità . Professional Counselor ad indirizzo Sistemico dal 2010 (CTA Milano), iscritta al Registro Nazionale dei Counselor di Asso Counseling n. AO548, è specializzata nel sostegno alla genitorialità e nelle problematiche interculturali connesse alla maternità. 

 

Maio Angela

Maio Angela

Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Maio Angela

Maio Angela
Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1986 presso l’Università di Pisa, si specializza nel 1990 in Ginecologia e Ostetricia. Da allora ha approfondito i suoi studi nel campo delle Medicine Naturali come la fitoterapia, la medicina tradizionale cinese e l’agopuntura, l’omeopatia e la floriterapia. Collabora con il Centro Italiano Postura in qualità di ginecologa.

 

Notizie correlate
Cerca una Specialità
©2009-2017 - Centro Italiano Postura® - Via Vitruvio, 38 | 20124 Milano | P.IVA 07665500968 - Aut. san. ASL - MI n. 84858 del 5/11/2014
Informazione rispondente al D.Lgs n. 70 del 9 aprile 2003. Messaggio informativo diramato nel rispetto delle linea-guida FNOMCeO in attuazione degli art. 55, 56, 57 del Codice di Deontologia Medica. Autodichiarazione trasmessa a FNOMCeO a mezzo pec in data 12/02/2014 prot. nr. 01/MC.
Responsabile del sito: Gianluca Merchich - Sito aggiornato il 21/09/2017 14.35.21